Ipocrisia parlamentare

Ha scritto su “Le Figaro” Jaques De Saint Victor, che quello che è avvenuto in questi giorni è la vittoria della democrazia parlamentare. Le vecchie istituzioni reggono il colpo nonostante la democrazia della rete rappresentata da Rousseau e le dirette Facebook di Salvini. Sarà, ma non ci vediamo niente di vittorioso in un accordo di … Continua a leggere Ipocrisia parlamentare

Lo stallo dei sistemi parlamentari

In Italia è evidente almeno dal 2013, in Spagna hanno votato quattro volte negli ultimi tre anni e rischiano di farlo una quinta a settembre se non si troverà la quadra per il governo a guida socialista di Sanchez. Nel Regno Unito è meno evidente ma il fu governo May era traballante per lo stesso … Continua a leggere Lo stallo dei sistemi parlamentari

Un altro 25 aprile è andato…

... e siamo sopravvissuti! E come ormai sono tornato a fare da qualche anno l'ho "festeggiato" andando a suonare con la banda del paese per le normali ricorrenze civili. Eppure c'è stato un periodo che per me, il 25 era natale o la Pasqua di risurrezione! Oggi mi suona blasfemo definirlo così, ma è successo. … Continua a leggere Un altro 25 aprile è andato…

Improbabili Scenari

Berlusconi annuncia che è pronto a sostenere un governo con la Lega e i fuoriusciti dai Cinque Stelle. Calenda via Twitter propone a Di Maio di collaborare per uscire dalla recessione. L’aria che si fa pesante sulla maggioranza relativamente all’autorizzazione a procedere contro Salvini. Lo stesso Movimento Cinque Stelle che ha visto tornare in gioco … Continua a leggere Improbabili Scenari

Un minuto prima del silenzio (elettorale)

Il 4 marzo si vota, e questo è un dato. Qui non espliciteremo intenzioni di voto, ma alcune sensazioni pre-elettorali che vedremo la mattina del 5 se saranno confermate.Al netto di questo fuori onda pare che i grillini faranno man bassa in meridione, si parla di Campania, Puglia, Calabria e Sicilia. Sono le più popolose, in Sicilia … Continua a leggere Un minuto prima del silenzio (elettorale)

La costituzionalizzazione di brutte consuetudini istituzionali

PREAMBOLO - SIAMO TUTTI COSTITUZIONALISTINel marasma approssimativo che sta caratterizzando l'estenuante campagna per il referendum costituzionale del 4 dicembre, ho deciso di dire la mia. D'altronde credo di avere sia le competenze (una laurea in giurisprudenza), sia le conoscenze (mi tengo aggiornato anche se faccio altro) per potermi esprimere in merito. Sarò borioso, ma in … Continua a leggere La costituzionalizzazione di brutte consuetudini istituzionali

#iostoconbrugnaro

Sia chiaro: io difendo il diritto di Elton John di esprimersi e anche di dare un giudizio alle politiche del sindaco di Venezia. Ma difendo molto di più la politica di Brugnaro.Rimarco, per ulteriore libertà di pensiero, il fatto di essere cristiano nato di nuovo e in quanto tale, rimarco il fatto che la Bibbia … Continua a leggere #iostoconbrugnaro