I negazionisti sono i giornali

Aggiornamento serale della Rassegna ad alta quota Dalla finestra d’Appennino su cui vivo, l’orizzonte oggi è stato ricco. Ricco di notizie in quanto ci sono alcune chicche tutte da leggere e che vi segnalo all’istante: Corrado Ocone sul sito di Nicola Porro presenta il suo contributo per la festa del 25 aprile che fa il paio con quello di Franco Marino su Il Detonatore. Per chiudere, la bella riflessione di Cinzia Franchini su La Pressa per un 25 aprile finalmente senza bandiere. Ah, naturalmente cliccate sul link sotto la didascalia per leggere il mio ultimo articolo uscito su Caratteri Liberi. … Continua a leggere I negazionisti sono i giornali

Lo spettacolo inguardabile dei menestrelli di regime

Il silenzio del mondo dello spettacolo di fronte al monologo assurdo di Beppe Grillo… Che strano mondo davvero, quello dello spettacolo in Italia… Eppure gli americani ci avevano messo in guardia col film “L’uomo dell’anno” col compianto Robin Williams nei panni di un comico che diventava, grazie a un voto elettronico fallato, presidente degli Stati Uniti. Sì, ci avevano messo in guardia dalla democrazia telematica e, appunto, dai comici che potevano diventare presidenti. Eppure nel bel paese, siamo riusciti nell’impresa… [continua a leggere su Caratteri Liberi] Continua a leggere Lo spettacolo inguardabile dei menestrelli di regime

Mercoledì delle ceneri

Rassegna ad alta quota 17 febbraio 2021 Nel giorno in cui Spotify non condivide direttamente da Anchor il podcast e, soprattutto, nel giorno in cui decido che la registrazione la faccio in mattinata inoltrata per via del fatto che completo la rassegna anche con le newsletter dei giornaloni, combino l’ennesimo pasticcio viaggiando nel tempo e dicendo che oggi è il 17 marzo anziché febbraio. Tant’è. Oggi il governo di SuperMario è alla prova della fiducia e ci sono paginate e paginate di giornali nel merito. Capitolo segnalazioni: per la cronaca locale due articoli da La Pressa relativi ai rumors delle … Continua a leggere Mercoledì delle ceneri

Sproloqui e arresti

Rassegna ad alta quota con sfumature rock… La rassegna ad alta quota di oggi parte dallo SAD, lo Sproloquio A Distanza di Sandrone, la maschera di Modena che, tradizionalmente, il giovedì grasso (oggi) tiene un discorso (uno sproloquio per l’esattezza) dal balcone del municipio di Modena sparlando di tutti, dalla giunta, al Modena Calcio, alla Ferrari e via dicendo. Essendo vietati gli assembramenti, la (non) notizia è che lo sproloquio oggi verrà fatto in streaming. Come preannunciato ieri mattina è uscito su Caratteri Liberi un mio articolo su quella che chiamo Prospettiva Draghi. Vi invito a leggerlo, mentre il resto … Continua a leggere Sproloqui e arresti

Tre temi

differita notturna della rassegna ad alta quota Che dire, due giorni che questo blog viene aggiornato tardi. Ragion per cui al podcast del mattino si aggiunge un aggiornamento serale, ma al di là delle notizie locali che sono abbastanza serie, e che riguardano un’indagine sul Presidentissimo e un eccellente punto di vista del direttore de La Pressa sul garantismo dichiarato ma, in realtà, a corrente alternata da parte dell’opposizione in regione, non c’è molto altro da aggiungere. Detto ieri che il Tar non ha accolto il ricorso della Lega a Vignola, oggi pare che l’intenzione sia di ricorrere al Consiglio … Continua a leggere Tre temi

Il BisConte dimezzato

Rassegna ad alta quota del mercoledì, e non possiamo esimerci… Anche la #rassegnaadaltaquota affronta il tema della fiducia, di fatto zoppa, al governo Conte. Non mancano le notizie d’Appennino, la questione scuole, trasporti, polo logistico Amazon a Spilamberto. Non ci dilunghiamo oltre, ma volentieri vi rinviamo agli articoli (che non abbiamo segnalato su queste pagine) da cui abbiamo tratto spunto ieri sera nel Salotto di Caratteri Liberi, e sono quello relativo all’ordinanza del Consiglio di Stato e i dati della CGIA di Mestre, quello della Direttrice Loredana Biffo sulle iniziative #ioapro, e un altro di qualche settimana fa, sui motivi … Continua a leggere Il BisConte dimezzato

Il salotto di Caratteri Liberi

Qui di seguito il link della diretta Instagram fatta insieme a Loredana Biffo mentre aspettavamo di sapere se Conte sarebbe sopravvissuto alla conta in Senato. Il video dura quasi un’ora ora e tocca il tema della Crisi di governo e, più marginalmente la manifestazione #ioapro. Buona visione. http://www.instagram.com/tv/CKPdwAAhdxt/ Continua a leggere Il salotto di Caratteri Liberi

Monarchia Presidenziale

di Stefano Bonacorsi per Caratteri Liberi Non v’ingannino i litigi mediatici tra lo spaccone fiorentino Matteo Renzi, il grillino prestato al Pd e ora leader di un partito ad personam; e l’avvocato che nessuno ha ingaggiato né tantomeno eletto Giuseppe Conte. Non v’ingannino nemmeno le trame parlamentari o di palazzo come si usa dire, perché qui il palazzo che conta è uno e uno soltanto, quello del Quirinale. L’attuale inquilino Sergio Mattarella, monarca silenzioso e in scadenza, apparentemente lascia che le trame parlamentari si compongano ma, e lo si può notare quando i suoi oracoli parlano (i così detti quirinalisti), … Continua a leggere Monarchia Presidenziale