Ritmo

Se spezzo il ritmo
Se mi lascio andare
Se non decido di radermi
Se non decido di andare
Se non ballo su una musica
Se non prendo fiato
Se non scrivo nel tempo giusto
Se piango dal lato sbagliato
Se invidio anziché correre
Se guardo senza osservare
Se sento senza ascoltare
Se spio e non chiedo permesso
Se non chiudo le porte
Se non spengo la luce
Se non recito la mia parte
Se non leggo l’alcol
Se non reggo l’equilibrio
Se non tengo il tempo giusto
Se non faccio felice l’imperatore
Se non miglioro perché costa fatica
Se non correggo refusi
Se non biasimo la mia pigrizia
Se metto le parole dove non voglio che le trovino
Se voglio giocare quando non c’è nessuno
Se voglio andare a capo, senza dare ordini
Se voglio scrivere del cazzo che mi pare
Se voglio perdermi
Se non voglio trovarmi
Se tu mi leggi
Se non sai capirmi
Tra le righe non troverai
Che un dito alzato
Guarda se è il medio
Il ritmo che ho spezzato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...