Solo dei vecchi (aggiornamento alla rassegna ad alta quota del 20 aprile 2020)

Mi era sfuggito ieri, il dato che ha ben riportato La Pressa e che dovrebbe far riflettere soprattutto per chi ha puntato i fari sulla Lombardia, in particolare sul Pio Albergo Trivulzio, bagnandosi le mutande per una nuova tangentopoli in salsa Covid-19. Ebbene, riportando i dati dell’Istituto Superiore di Sanità, emerge sono il 57,7% gli anziani morti nelle case di riposo sono in Emilia Romagna, contro il 53,4% della Lombardia. Poi uno può girare i numeri, come si fa alle elezioni e mettere sul piatto i morti reali, dimenticando che la Lombardia ha dieci milioni di abitanti, e l’Emilia Romagna quattro e mezzo. Il presidentissimo sabato si è prodigato a dire le case di riposo sono strutture private, come se lui e il supercommissario Venturi non avessero responsabilità alcuna, poi però stride la notizia di oggi nella quale il comune di Modena ha prorogato e confermato i servizi di gestione nelle case di riposo convenzionate sul territorio. Si badi bene, qui non si punta il dito contro nessuno. Però evitate di dire, come ho letto ieri su Globalist, che di Bonaccini ci si può fidare e di Fontana no. Perché se nessuno dei due è stato perfetto nella gestione, e anzi entrambi hanno commesso errori, dire che uno ne è uscito meglio a discapito dell’altro è solo malafede politica. Se ci saranno processi ci penserà la magistratura, sperando che non ci si perda in processi più politici che non altro, ma lasciateci dire, che se ci sono figure che si salvano in questa emergenza, sono i presidenti di regione (sì, presidentissimo compreso). Perché il neo-feudalesimo voluto nel 2001, ha prodotto, per lo meno, un rapporto col territorio che magari manca di dialoghi autentici con i sindaci di determinate aree, più per questioni geografiche che non politiche, ma per lo meno, queste figure hanno il polso del loro territorio. E se avessero potuto coordinarsi tra loro, senza aspettare un governo di incapaci, ne saremmo usciti meglio.

Non si vive di solo pane…

...ma nemmeno di vanagloria. Per cui se ti piace quello che hai letto, puoi fare una piccola offerta a tua discrezione. Diversamente, grazie lo stesso per aver letto!

€1,00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...