Lo stallo dei sistemi parlamentari

lo stallo dei sistemi parlamentari

In Italia è evidente almeno dal 2013, in Spagna hanno votato quattro volte negli ultimi tre anni e rischiano di farlo una quinta a settembre se non si troverà la quadra per il governo a guida socialista di Sanchez.

Nel Regno Unito è meno evidente ma il fu governo May era traballante per lo stesso motivo verificatosi in Italia e Spagna. In Germania sono anni che regna una Grande Coalizione, l’ultima volta per metterla insieme ci hanno messo sei mesi. Il culmine si è toccato con la designazione di Ursula Von Der Leyen alla Commissione Europea: l’Europarlamento l’ha confermata con soli nove voti di scarto, in una coalizione tutt’altro che omogenea. Signori, benvenuti nella crisi dei sistemi parlamentari… [continua a leggere su Caratteri Liberi]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...