Opinione di un cristiano su eutanasia e affini

Mentre negli Archivi della Tempesta potete ritrovare il post “Bestemmia”, in memoria della furia che mi prese quando l’allora governo Berlusconi scelse di fare un decreto ad hoc sul caso Eluana Englaro, dico la mia in merito al fine vita, senza entrare nel merito delle scelte personali.Da cristiano rinnovato, so che la vita è un dono e so che la fede, per la sua stessa esistenza, poco è conciliabile con la ragione. Io credo nei miracoli, tante persone no. Ma non si può farne una colpa.Anche perché c’è un errore di base, che è quello della razionalizzazione della fede e … Continua a leggere Opinione di un cristiano su eutanasia e affini

Bestemmia (6 febbraio 2009)

NON MI INCAZZAVO COSì TANTO PER UN PROVVEDIMENTO GOVERNATIVO DA PARECCHIO TEMPO, MA NON CE LA POSSO FARE A TENERMI TUTTO DENTO. CREDO CHE IL DECRETO SU ELUANA ENGLARO SIA LA COSA PEGGIORE CHE POTESSE FARE UN GOVERNO, SERVILISMO AL VATICANO ALLO STATO PURO, CESAROPAPISMO, PEGGIO DI TUTTE LE LEGGI AD PERSONAM FATTE DA BERLUSCONI E DA CHI COME LUI. NO NON LA POSSO REGGERE, NON CE LA FACCIO, BENE HA FATTO NAPOLITANO A NON FIRMARE. COME SI FA, DICO, COME CAZZO SI FA A DECIDERE IN QUESTA MAINERA DELLA SORTE DI UNA PERSONA? SI POTREBBE TIRARE IN BALLO IL … Continua a leggere Bestemmia (6 febbraio 2009)

Parità degenere

Fa notizia nella stampa di settore, parliamo di pallavolo, l’ingaggio in serie A2 femmilie di Tiffany Pereira De Abreu, nulla di che se non fosse che l’atleta brasiliana in questione è transessuale (un tempo si chiamava Rodrigo). La prima di campionato di Tiffany ha avuto numeri impressionanti, ma data la sua natura d’origine in tanti hanno avuto dubbi. A questo si aggiunga che le regole del CIO, per quanto aprano al transessualismo, non sono proprio eque, specie se si parla del passaggio di un atleta da un genere all’altro.Il punto però diventa un altro: che senso ha battersi per la … Continua a leggere Parità degenere

Ma Milano fa bene al basket?

Nel giro di un mese si sono tenute le finali di coppa Italia di due sport così detti minori nel panorama italiano: la Superlega di pallavolo e le final eight di LBA. E sebbene il movimento cestistico, pur con tutti i suoi limiti, stia cercando di recuperare terreno a livello di organizzazione di grandi eventi (l’evento di Rimini è stato spettacolare anche per le coreografie e l’averci inserito un mini all star game) il divario è impetuoso: in primis perché la final four di pallavolo  ha visto partecipare ben tre squadre su quattro tra le pretendenti al titolo di campioni … Continua a leggere Ma Milano fa bene al basket?

Dieci

Ridendo e scherzando, o meglio scrivendo, sono passati dieci anni da quando Jack Tempesta ha preso forma. Ragion per cui abbiamo ritenuto opportuno che venisse fatto un po’ di ordine. Abbiamo aggiunto le schede che rimandano ai predecessori di questo blog, in particolare abbiamo ribattezzato il vecchio “Le pagine della Tempesta” in “Gli archivi della Tempesta”. Questo perché quando fummo costretti a sbaraccare dalla defunta piattaforma di Splinder, avevamo deciso che questo doveva essere la soluzione di continuità del vecchio “The Jack Tempesta’s Chronicle”. Ora, siccome esiste “Outside The Wall” abbiamo ritenuto più opportuno fare un restyling e realizzare il … Continua a leggere Dieci

Buon Compleanno Jack (18 gennaio 2010)

sì, lo so, il mio è stato due settimae fa. ma il compleanno di Jack Tempesta è il 18 gennaio. Capricorno come me, nato nell’anno del Maiale (secondo l’oroscopo cinese) proprio come me. il 18 gennaio 2007 è nato Jack Tempesta, poi divenuto The Jack Tempesta’s Chronicles. ebbe due post subito, poi fino ad agosto di quello stesso anno più nulla. domani, lunedì, compie 3 anni e, stando al contatore di Splinder, ha ricevuto a tutt’oggi 6614 visite. non poche a pensarci bene. di tanto in tanto sfoglio queste pagine, per vedere se la scrittura si è evoluta, se ho trovato … Continua a leggere Buon Compleanno Jack (18 gennaio 2010)