A new beginning?

La prima domanda è: cosa facciamo qui? E la risposta più immediata è: ripartiamo. Ripartiamo da dove abbiamo lasciato di fatto, e cioè da due blog aperti su questa piattaforma (le pagine della tempesta e l’isola della tempesta) in sostituzione dei due che erano sulla piattaforma Splinder, defunta nel 2011. Si torna al blog unico, nel senso che faccio fatica a seguirne due soprattutto quando non so come collocare gli argomenti dato che “L’isola” è più giornalistico e “Le pagine” più personale. Li ho lentamente abbandonati per mancanza di tempo, per un po’ potrete trovarli ancora poi, poco alla volta saranno assorbiti affinché possiate leggere i vecchi post anche qui sopra. Outside the wall (dall’omonima canzone dei Pink Floyd) si propone di essere un blog di informazioni (qui saranno linkati gli articoli che scrivo per un quotidiano locale con cui collaboro) e di riflessioni di stampo giornalistiche, poetiche e personali, insomma tutto cambia ma solo nella forma, anziché due blog, ne avrò solo uno come agli inizi sul vecchio Jack Tempesta’s Chronicles di splinderiana memoria. Si ricomincia nel 2014 (magari qualcosina prima vedremo dato che siamo agli sgoccioli) e ci auguriamo, a differenza di quest’ultimo anno e mezzo, di essere un po’ più costanti. Fin da ora, buona lettura.

Stefano Bonacorsi e Jack Tempesta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...