svolte

succede, a volte sono imprevedibili. è incredibile come la vita ti possa cambiare nell’arco di pochi giorni, eppure è così. le chiamano svolte, magari le aspettavi da una vita, cose che ti sembravano parte di te e che improvvisamente (ma neanche tanto) ti rendi conto che diventano zavorre, quasi inutili, se non dal punto di vista dell’esperienza. e anche se c’è un senso di angoscia che fatica a lasciarti andare, sai che la strada nuova è stata imbroccata, non sai com’è, anche se nuove certezze ti dicono che è quella giusta. certezze che due mesi fa neanche pensavi di avere, o che pensavi avresti sempre fatto fatica a ritrovare. e invece eccoti lì, avvolto di luce, ad ascoltare parole di cui faticavi a comprendere il significato. rinnovato, con nuove consapevolezze, un nuovo cammino, anzi, un cammino ripreso e finalmente condiviso. e finalmente promesse che non si ha paura di fare e soprattutto, si ha la volontà di mantenerle. e di colpo, ma neanche tanto, vecchie certezze diventano sabbia, come se di colpo tutto fosse cambiato o come se, invece, quello che sospettavi da tempo, si è rivelato realtà…
e allora fuori dal nido rassicurante, verso un futuro che sì, sarà difficoltoso, ma in cui non sarò solo e di cui non avrò paura.
e in cui finalmente, saprò cosa dovrò fare.

J.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...