qualcosa che sta nascendo

mi dici che sono un dono del cielo
quel cielo a cui guardo, diffidente ma rispettoso
in cerca di quella stella
che un giorno m’è apparsa agli occhi.
e sento il mio cammino più sereno
illuminato dallo splendore di un sorriso
risvegliato finalmente dal torpore della diffidenza
sento che posso lasciare le mie catene
e liberarmi in quell’abbraccio
che credevo perso,
in cui posso abbandonare la mia paura per unirla alla tua
in un respiro che freme e protegge
qualcosa che sta nascendo.

S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...