se la Merkel ridimensiona anche il pallone (supposizioni di un non calciofilo)

io non so voi, ma a leggere questo articolo leggo un'altra parola: smantellamento. il calcio lo seguo per osmosi, le partite le guardo per caso. l'altra sera ero in un pub dove guardavano Real Madrid- Bayern Monaco e ho visto coi miei occhi come la diplomazia pallonara si muova prima di quella ufficiale. ho assistito a secondo … Continua a leggere se la Merkel ridimensiona anche il pallone (supposizioni di un non calciofilo)

resistere oggi

che senso ha oggi la resistenza? non solo quello della memoria che a dirla tutta, rischia di essere una cosa fine a se stessa e fin troppo soggetta a rimaneggiamenti. anche perché è inutile, oltre che ridicolo, paragonare lo stato delle cose di oggi a quello di quasi settant'anni fa. ridicolo paragonare Berlusconi a Mussolini, … Continua a leggere resistere oggi

il tempo per poterci rammaricare

ce ne sarebbero di cose da raccontare, di quanto è accaduto in questi giorni, potrei raccontare dello splendido matrimonio del fratello n.1 avvenuto sabato, potrei dire di quanto accaduto da febbraio a questa parte con la "tournée" degli Oceanobar non ancora conclusa, potrei parlare di quanto sia una rottura stare in casa con la febbre … Continua a leggere il tempo per poterci rammaricare

che la porcata sia con voi!

decapitati i vertici leghisti, più per resa dei conti interna che non per i guai giudiziari della 'ndrina bossiana, le porcate rimangono e sono quelle dell'ABC, che tanto fa rimpiangere il vecchio CAF (anche se, tra correre e scappare...). come emerge da questa notizia è stata fatta la bozza di riforma istituzionale. riduzione numero dei parlamentari, superamento … Continua a leggere che la porcata sia con voi!

l’inutilità di una riforma (e un’anticipazione)

ammetto di non averci capito granché sull'eterna trattativa per la riforma del lavoro, non sto capendo cosa ci stia saltando fuori però, da quel poco che mi compete, capisco che stanno aggirando il problema, più o meno come al solito. la faccio breve, anzi meno: come si fa a pianificare una riforma sul lavoro in … Continua a leggere l’inutilità di una riforma (e un’anticipazione)

muri

a volte fatico a spiegarmi i murialtre volte comprendo il rumorefatto per tagliare la tensione.ci sono momenti in cui pensi eccoadesso è finitama poi una commedia restituisce tuttoalla tua patetica certezza.a volte fatico a capacitarmi della pazienzanel mio attendere invanonel parlare in posanel sostenere una scenografia ormai logoracon una birra a fare da sipariorisate stanchee … Continua a leggere muri

un’altra corsa

un'altra corsa, un'altra strada per un giorno di gloria o anche meno eppure sei lì, anche tu un po' nato per correre, o per rincorrere. sei sul rullo dell'asfalto e poi nel locale, una prova veloce dei volumi e poi l'attesa, fino a quando lo stomaco è chiuso e non c'è nient'altro che una mezz'ora di vita … Continua a leggere un’altra corsa