le interviste perdute: sara bertacchi (7/11/2010)

quella che vi giro oggi è un intervista recente, anzi recentissima, dato che sarebbe dovuta uscire sul giornale di ieri. si tratta di un’intervista a Sara Bertacchi, artista pavullese, che ieri inaugurava la sua seconda personale intitolata “:”. l’intervista è stata segata per lasciar posto a cose che presumo più importanti, anche se penso che uno spazietto l’avrebbe meritato. tra l’altro, la segnalazione della mostra nella parte cultura e spettacoli è stata di un altro, non mia, probabilmente per diritto di precedenza. fatto sta che, al solito, ciò che non mi pubblicano là, lo metto qua sopra, sperando di far cosa gradita all’artista che davvero merita. all’intervista aggiungo qui un pezzettino del suo curriculum, che nel pezzo non avevo fatto in tempo ad inserire, inoltre troverete qualche foto di alcune opere. se avete occasione andate a farci un salto a questa mostra, si trova alla Galleria 82- La Cornice in via Umberto I a Pavullo nel Frignano. sarà esposta fino al 27 di questo mese.

bertacchi Ibertacchi IIbertacchi IIIbertacchi IV


Sara Bertacchi è nata a Pavullo nel Frignano nel 1985, si è laureata presso l’ Accademia di Belle Arti di Brera di Milano, Dipartimento di Arti Visive con una tesi di ricerca intitolata “L’Arte Aborigena”. La sua persnale si intitola “:” (due punti)  e l’artista pavullese Sara Bertacchi l’ha inaugurata sabato 6 novembre alla Galleria 82- La Cornice in via Umberto I a Pavullo nel Frignano. La mostra si intitola “:”, da cosa parte o dove vuole arrivare?<>. Cosa rappresenti e cosa vuoi comunicare con le tue opere? <>.

Stefano Bonacorsi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...