un battito d’ali

non so dirti come mi sento
ma sento che mi piacerebbe mancarti
non quella lontananza che toglie il respiro
ma il semplice desiderio d’attesa
che ti lascia quel fremito d’impazienza
nella ricerca di uno sguardo tra la folla.

non so dirti quello che sento
se non che non ho più bisogno di alibi
che posso confessare ogni mio peccato
senza bisogno di convincerti del contrario
che posso dormire tranquillo
anche se non mi sussurri la buonanotte.

non so dirti nulla, se non quello che ho detto
che la mia vita scorrerà come un fiume
che ogni tanto avrà bisogno della pioggia
che non sarà di lacrime, e placcherà sete
perché sarà un battito d’ali, che i tuoi occhi vedranno.

J.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...